Partecipa anche tu a Pratoreporter.it! - Dai il tuo contributo, fai sentire la tua voce! - Vuoi essere un giornalista, noi ti diamo la possibilità! - Vuoi bene alla tua città comunicaci le cose che non vanno e quello che vuoi mettere in risalto!
Logo Pratoreporter

"Notizie di Redazionale su Prato"

Sabato, 30 Maggio 2020 - aggiornato alle 7:07

| Iscriviti gratis al giornale | Visite totali: 1.638.208 - Pagine viste: 17.865.642

90! Tombola! La paura........ di RIDERE!

Per la tua pubblicità qui

17.384

194.723

383

1.623

Sponsor

Creazione siti web

Di cosa parliamo..

Nessun tags al momento

Articoli simili pubblicati

Nessun articolo simile trovato
  • Torna indietro
    Redazionale 01/01/2012 alle 23:20 Firma: Paolo Calamai Direttore Responsabile Stampa articolo

    Opposizione aprirsi al confronto

    APRIRE ALL’OPPOSIZIONE
    e volere un po’ piu’ di bene
    alla nostra Città!

      Questo è il messaggio che il nostro Sindaco rivolge ai suoi cittadini, non si stanca mai di ripeterlo con la Sua costante caparbietà.  Il Sindaco Roberto Cenni con i suoli numerosi appelli nel condividere una nuova stagione, una nuova pagina nei rapporti con tutte le forze politiche che operano nella nostra Città, sta ottenendo i suoi frutti. Un atteggiamento che certamente col tempo sarà premiato. Un richiamo forte che appare sempre negli interventi del nostro Sindaco rivolto alla unità e alla necessità di procedere con le migliori forze disponibili ad atti condivisi per il bene della collettività. Ed oggi con suoi atti è riuscito a non esacerbare i toni del confronto. Un modo democratico per il bene di tutti, nell’interesse di tutti. Un sentimento doveroso che tutti insieme dobbiamo accogliere, consolidare e rafforzare,sempre nel rispetto dei principi di democrazia e libertà. Una volontà di cui il Sindaco si è fatto portatore durante e dopo la Sua campagna elettorale. Insomma:”di non rifiutare a priori il dialogo al confronto a chi ha cuore e ama la Sua Città” Questo atteggiamento del nostro primo Cittadino, può essere l’ancora di salvezza per la nostra comunità. Una Città che studia, lavora, ed ha fede nell’avvenire, come dichiara spesso anche  il nostro Vescovo Mons. . Gastone Simoni. L’idea è quella condivisa di invertire la rotta e rafforzare le sfide partendo proprio dalle responsabilità delle classi dirigenti locali. Un cambiamento, un passo in avanti che la Città aspetta. Chi amministra oggi deve dare il buon esempio, e quale direzione muoversi, evitando sprechi, omissioni e improvvisazioni. Ascoltare i cittadini e coinvolgerli. Dalle nostre Istituzioni ci aspettiamo risposte che siano in grado di spendere in modo veloce ed efficace le risorse disponibili, anziché essere distanti dai bisogni reali del territorio. Meno rigidità, per attuare politiche serie. Non occorrono risorse immani, ma semplice buon senso. Tutte doti che  il Sindaco ha. Il sogno e il punto è proprio questo:”bisogna volere un po’ più di bene tutti quanti a Prato.
    Paolo Calamai 
     



    « Torna indietro | Fonte: www.pratoreporter.it | Stampa articolo | Condividi: Bookmark and Share

    Foto..

    Commenti

    Siamo spiacenti ma non sono ancora presenti commenti

Lascia un tuo commento sull'articolo

Iscriviti gratis al sito o effettua il login per lasciare il tuo commento!
Come posso lasciare un commento a questo articolo?
  1. Iscriviti gratuitamente al sito di PratoReporter, clicca qui per procedere.
  2. Una volta fatto, accedi alla mail (che hai indicato in fase di registrazione) e convalida l'account appena creato.
  3. Adesso è sufficiente accedere al tuo account, clicca qui per effettuare l'accesso.
  4. Torna all'articolo e vedrai al posto di questo messaggio lo spazio per lasciare il tuo commento.
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie tecnici, analitici, di terze parte e di profilazione di terze parti. Clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento