Partecipa anche tu a Pratoreporter.it! - Dai il tuo contributo, fai sentire la tua voce! - Vuoi essere un giornalista, noi ti diamo la possibilità! - Vuoi bene alla tua città comunicaci le cose che non vanno e quello che vuoi mettere in risalto!
Logo Pratoreporter

"Notizie di Poggio a Caiano su Prato"

Domenica, 20 Ottobre 2019 - aggiornato alle 10:49

Prato | Montemurlo | Carmignano | Vaiano | Poggio a Caiano | Vernio | Cantagallo | Italiana | Periferia | Iscriviti gratis al giornale | Visite totali: 1.472.068 - Pagine viste: 16.482.357

90! Tombola! La paura........ di RIDERE!

Per la tua pubblicità qui

13.911

104.437

545

2.533

Sponsor

Creazione siti web

Di cosa parliamo..

Ultime opinioni dei lettori

  • Poggio a Caiano 04/09/2012 alle 16:34 Firma: Niccolò Lucarelli

    L'Assedio alla Villa, dal 13 Settembre la XXVIII edizione

    La Toscana è il Rinascimento, e tenere viva la cultura del fasto di quella grande civiltà, oltre che una sorta di dovere morale è un modo per allargare gli ideali confini del territorio. L’Assedio alla Villa, manifestazione promossa dal Comune di Poggio a Caiano, è un importante momento che “apre” la cultura rinascimentale nei suoi aspetti storici, folkloristici, enogastronomici e artistici, attraverso una s.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 21/05/2012 alle 19:53 Firma: paolo noci

    Le buone cose, CENNI:" La battaglia dell'IMU"

    Le buone cose.   La battaglia dell'I.M.U     E' più che normale che una forza di opposizione, qual'è oggi il centro sinistra nella nostra Città, si opponga strenuamente alla maggioranza di governo – in particolar modo quando ancora bruciano le scottature di una sconfitta impensata – proponendosi di abbatterla e di sostituirla. Lo è un po' meno quando la strenua opposizione si sostanzia in attacchi.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 20/04/2012 alle 19:04 Firma: paolo noci

    Ma si cheti.

    Ma si cheti!     Ci siamo occupati solo raramente, e con molta parsimonia, dei guai giudiziari del “ Cavaliere “. Fra l'altro abbiamo sempre pensato che il Berlusconismo dovesse essere contrastato sul piano politico visti i risultati men che mediocri raggiunti dal suo governo. E molto spesso ci siamo infastiditi quando le opposizioni incapaci di sconfiggere Berlusconi sul piano politico e parlamentare si affannavano a rincorrere le.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 14/02/2012 alle 12:48 Firma: paolo noci

    Karakiri

    Karakiri   Ormai per il P.D le primarie sono diventate un incubo. Il caso di Genova dove si sono scontrate due big – almeno lo erano fino ad ieri – del partito per ottenere la nomination per la corsa a Sindaco della Città ed hanno lasciato invece via libera al candidato indipendente del S.e.L che ha stravinto, è l'ennesima prova che i democratici vivono uno stato di confusione mentale e non sono più in grado non sol.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 06/01/2012 alle 19:49 Firma: la primula rossa

    Aldo! Aldo! Che deriva

    Aldo! Aldo! Che deriva.     Che Aldo Milone si sia talmente immerso nella parte del “ Marshall Sheriff ” senza macchia, senza paura e sopratutto privo della men che minima sensibilità ai problemi sociali tanto da apparire un grigio burocrate del rigorismo giustizialista è un dato, purtroppo, incontestabile. Certe sue prese di posizione, più da uomo di Questura ( ma anche questo è un luogo comune vista la.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 27/11/2011 alle 12:43 Firma: la primula rossa www.pratoreporter.it

    Basta con i litigi inconcludenti

    Basta con i litigi inconcludenti   Quello che, almeno questo giornale insieme a qualche alta autorità cittadina- pensiamo al Vescovo Simoni – va dicendo da oltre due anni viene oggi condiviso da tutte le rappresentanze economiche che sottoscrivendo un documento invitano a riflettere chi di dovere, se ancora gli è rimasto un po' di buon senso ed amore per la Città, sui destini di Prato. Il momento è assai grave, la c.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 17/11/2011 alle 18:07 Firma: Filippo Vasco

    Poggio a Caiano - Il 18 novembre anche a Poggio arriva il digitale terrestre.

    Il Comune attiva un punto informazioni a disposizione dei cittadini. Si avvicina il giorno dello “switch off”, lo spegnimento del sistema di trasmissione delle televisione nel segnale analogico con il passaggio definitivo al digitale terrestre, che per il territorio del Comune di Poggio a Caiano è previsto per venerdì 18 novembre. Per continuare a ricevere il segnale, si dovrà innanzitutto controllare il proprio apparecch.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 13/10/2011 alle 12:38 Firma: la primula rossa

    Fli. Il sassolino nella scarpa

     Fli. IL sassolino nella scarpa.     Quando Riccardo Bini, leader dei “futuristi” pratesi- ma ci sono?- afferma che il partito, si fa per dire, viste le indicazioni della maggioranza sulla vicenda Consiag, riacquista la piena libertà di manovra e che voterà in Consiglio Comunale, di volta in volta su ogni provvedimento senza vincoli di coalizione, lancia un avvertimento al Sindaco che sarebbe sciocco sottovalutar.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 27/09/2011 alle 14:24 Firma: Filippo Vasco

    Poggio a Caiano - Corsi di ginnastica per anziani

    Dal 29 settembre è possibile iscriversi ai "Corsi di ginnastica per anziani". Fino ad esaurimento dei 60 posti disponibili sarà possibile ritirare domanda e bollettino nell’orario di apertura il giovedì ed il venerdì presso l'Ufficio Servizi Sociali. L’attività motoria inizierà martedì 12 ottobre presso il Palazzetto dello Sport in Viale G. Galilei... › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 13/09/2011 alle 16:39 Firma: Filippo Vasco

    Il 14 settembre 1° giorno di scuola per gli alunni delle scuole di Poggio a Caiano

    Mercoledì 14 settembre suonerà la prima campanella per gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Filippo Mazzei” e dell’Istituto “Sacro Cuore” di Poggio a Caiano. Riaprono i battenti, dunque, le scuole dell’Infanzia “Poggetto”, “Sandro Pertini” e “Sacro Cuore”, le scuole Primarie “Lorenzo Il Magnifico”, “Edmondo De Amicis” e “Sacro Cuore&.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 13/07/2011 alle 12:06 Firma: La Primula Rossa pratoreporter.it

    Il bisognino.

    Il bisognino... Ci vorremmo sbagliare ma le condizioni della finanza pubblica devono essere proprio allo sbando. Altrimenti non si capirebbe tutta questa furia, condivisa anche dalle opposizioni, per approvare una manovra economica che se pur necessaria non desterà certo entusiasmi nel Paese. Comunque meglo tardi che mai. La Primula Rossa. Manovra/ Tremonti: Sarà rafforzata fino a 2014, ok per venerdì Il ministro .. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 07/07/2011 alle 18:34 Firma: Paolo Noci www.pratoreporter.it

    Il secondo tempo della giunta Cenni.

    Il secondo tempo!   Solo chi è prevenuto o radicalmente avverso alla nuova Amministrazione non riconosce che la prima metà del mandato amministrativo di Roberto Cenni, pur senza avere realizzato niente di eclatante, merita un'ampia sufficienza. L'aver riportato i conti in ordine- e con l'Assessore Ballerini nella cabina di regia non c'era da dubitarne- è un risultato i cui effetti non si avvertiranno subito ma di grande rilievo .. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 05/07/2011 alle 12:16 Firma: La Primula Rossa pratoreporter.it

    L'impudenza.

    L'impudenza! Ormai siamo arrivati al punto che è difficile capire se il Cavaliere ha perduto definitivamente la testa o la faccia. Far inserire nella manovra finanziaria un codicillo "ad personam" che gli consentirebbe in caso di condanna- cosa che i più autorevoli commentatori danno per scontata- di risarcire a De Benedetti poche decine di milioni di euro contro le centinaia che appaiono probabili è una cosa che avrebbe fatto arross.. › Continua a leggere

  • Poggio a Caiano 23/05/2011 alle 23:38 Firma: Filippo Vasco

    Poggio a Caiano - Quinta rata rimborsi alluvione.

    La Regione Toscana ha predisposto il decreto per il trasferimento dei fondi necessari per l’erogazione della quinta e penultima rata del contributo per il rimborso dei danni relativi all’alluvione del ’92. L’importo complessivo della rata è pari a 1.633.333,50 € suddiviso fra civili abitazioni (1.306.000 €) e attività produttive (327.000 €). Grazie alle procedure automatizzate predisposte dall’.. › Continua a leggere

12 »
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie tecnici, analitici, di terze parte e di profilazione di terze parti. Clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento