Partecipa anche tu a Pratoreporter.it! - Dai il tuo contributo, fai sentire la tua voce! - Vuoi essere un giornalista, noi ti diamo la possibilità! - Vuoi bene alla tua città comunicaci le cose che non vanno e quello che vuoi mettere in risalto!
Logo Pratoreporter

"Notizie di Lavoro su Prato"

Domenica, 07 Marzo 2021 - aggiornato alle 15:05

Sanità | Ambiente | Traffico | Lavoro | Iscriviti gratis al giornale | Visite totali: 1.756.651 - Pagine viste: 19.126.987

90! Tombola! La paura........ di RIDERE!

Per la tua pubblicità qui

2.880

22.578

392

2.278

Sponsor

Creazione siti web

Di cosa parliamo..

Nessun tags al momento

Articoli simili pubblicati

Nessun articolo simile trovato
  • Torna indietro
    Lavoro 04/01/2011 alle 23:11 Firma: Riceviamo e Pubblichiamo www.pratoreporter.it Stampa articolo

    APPELLO EX DIPENDENTI DEL PUNTO VENDITA SASCH

     riceviamo e pubblichiamo

    Dopo tante delusioni, le ex dipendenti del punto vendita Sasch sito nel centro comm.le Porto degli Ulivi di Rizziconi (RC),che ha chiuso lo scorso 25 novembre ,vogliono esprimere la loro indignazione nei confronti dell'azienda Fin-com srl facente fede al gruppo Sasch, in quanto a distanza di quasi 2 mesi si chiedono che fine hanno fatto:la loro 14à mensilità non percepita a giugno, in quanto l' azienda ,da comunicazione via e-mail, informava i dipendenti di non avere la liquidità necessaria per pagare le spettanze; che fine ha fatto lo stipendo di novembre?   la tredicesima mensiloità maturata per 11 mesi ? i 5 mesi di 14à maturata per l'anno 2010-11? le ferie, i Rol , i permessi maturati e non goduti e il nostro TFR?
    Dopo varie chiamate in azienda da parte di ognuna delle dipendenti, abbiamo ricevuto solo informazioni vaghe e non attendibili, al fine di bloccarci per non procedere con azioni di protesta o legali, e mai nessuno di loro ci ha contattati per una delucidazione del caso. Ad oggi ci chiediamo dov'è la tutela del lavoratore ,ed in questa nazione ,dove l'unico modo per essere ascoltati e probabilmente ricevere delle risposte, è la protesta, allora significa che dovremo arrivare a tanto.
    E' facile per loro cadere rialzarsi e ripartire, ma non possiamo permettere che di mezzo ci vadano i nostri soldi, lavorati fino all' ultimo istante; quindi basta stare in silenzio ad aspettare delle risposte che non arriveranno mai sole, ed ecco perchè andremo a cercarle noi.
    Questa è la voce di 5 donne: Nucera Isoline, Sainato Maria Rosa, Russo Domenica Federica, Alampi Maria Grazia, Lombardo Roberta che da oggi hanno deciso di far valere i loro diritti di lavoratrici.

    Isoline Nucera Tel. 3489025564
     
     
    Con la speranza che diate voce alla nostra indignazione, porgiamo distiti saluti!


    « Torna indietro | Fonte: http://www.pratoreporter.it | Stampa articolo | Condividi: Bookmark and Share

    Foto..

    Commenti

    • calamai (il 05/01/2011) scrive:

      A LORO CHI CI PENSA...LA PROVVIDENZA?.-....

    1

Lascia un tuo commento sull'articolo

Iscriviti gratis al sito o effettua il login per lasciare il tuo commento!
Come posso lasciare un commento a questo articolo?
  1. Iscriviti gratuitamente al sito di PratoReporter, clicca qui per procedere.
  2. Una volta fatto, accedi alla mail (che hai indicato in fase di registrazione) e convalida l'account appena creato.
  3. Adesso è sufficiente accedere al tuo account, clicca qui per effettuare l'accesso.
  4. Torna all'articolo e vedrai al posto di questo messaggio lo spazio per lasciare il tuo commento.
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie tecnici, analitici, di terze parte e di profilazione di terze parti. Clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento