Partecipa anche tu a Pratoreporter.it! - Dai il tuo contributo, fai sentire la tua voce! - Vuoi essere un giornalista, noi ti diamo la possibilità! - Vuoi bene alla tua città comunicaci le cose che non vanno e quello che vuoi mettere in risalto!
Logo Pratoreporter

"Notizie di Inchieste su Prato"

Mercoledì, 12 Dicembre 2018 - aggiornato alle 12:50

Sanità | Ambiente | Traffico | Lavoro | Iscriviti gratis al giornale | Visite totali: 1.277.713 - Pagine viste: 14.606.512

90! Tombola! La paura........ di RIDERE!

Per la tua pubblicità qui

6.128

67.994

462

8.349

Sponsor

Creazione siti web

Di cosa parliamo..

Articoli simili pubblicati

  • Commissione di inc..

    commissione di inchiesta parlamentare in toscana sull'asl di massa e sui nuovi quattro ospedali ombre e l.. Segue

  • Torna indietro
    Inchieste 13/02/2013 alle 17:09 Firma: Paolo Calamai Direttore Responsabile Stampa articolo

    COMMISSIONE DI INCHIESTA PARLAMENTARE IN TOSCANA SULL'ASL DI MASSA E SUI NUOVI QUATTRO OSPEDALI OMBRE E LUCI?

     

    COMMISSIONE DI INCHIESTA PARLAMENTARE IN TOSCANA

    SULL'ASL DI MASSA E SUI NUOVI QUATTRO OSPEDALI

    OMBRE E LUCI?

     

    Caro Assessore Mondanelli cosa ne pensa lei?

    I cittadini pratesi si aspettano delle risposte!

     

     

    MASSA, LUCCA, PISTOIA, PRATO, ombre e luci che la commissione parlamentare evidenzia suoi nuovi quattro ospedali. Cosa ne pensa l'assessore del comune di Prato, Mondanelli?

    Cosa ne pensa del silenzio del Presidente Sior Bruno Cravedi, direttore generale dell'Asl di Prato, già collocato in pensione e rinominato direttore generale con incarico? Che avrebbe risposto negativamente alla richiesta di documenti formulata dall'on. Barani, salvo poi inviarli alcuni o tutti?

    Cosa ne pensa ancora delle Società della Salute, che rimangano ancora in funzione nonostante la netta censura espressa dalla Corte Costituzionale, sono tutt'ora carrozzoni operanti? Sui giornali appare che la conclusione dei deputati parlamentari sulla commissione di inchiesta sulla sanità in Toscana, abbia intravisto che il sistema toscano è attraversato da fenomeni di “mala gestione” Le aziende sanitarie sono centrali di creazione di consenso. La voragine nei conti della sanità in Toscana è la principale causa dei tagli ai servizi di assistenza e cura, nonchè degli aumenti del ticket, le liste di attesa,  che oggi patiscono i cittadini della Toscana.

    Paolo Calamai


    « Torna indietro | Fonte: http://www.pratoreporter.it | Stampa articolo | Condividi: Bookmark and Share

    Foto..

    Commenti

    Siamo spiacenti ma non sono ancora presenti commenti

Lascia un tuo commento sull'articolo

Iscriviti gratis al sito o effettua il login per lasciare il tuo commento!
Come posso lasciare un commento a questo articolo?
  1. Iscriviti gratuitamente al sito di PratoReporter, clicca qui per procedere.
  2. Una volta fatto, accedi alla mail (che hai indicato in fase di registrazione) e convalida l'account appena creato.
  3. Adesso è sufficiente accedere al tuo account, clicca qui per effettuare l'accesso.
  4. Torna all'articolo e vedrai al posto di questo messaggio lo spazio per lasciare il tuo commento.
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie tecnici, analitici, di terze parte e di profilazione di terze parti. Clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento