Partecipa anche tu a Pratoreporter.it! - Dai il tuo contributo, fai sentire la tua voce! - Vuoi essere un giornalista, noi ti diamo la possibilità! - Vuoi bene alla tua città comunicaci le cose che non vanno e quello che vuoi mettere in risalto!
Logo Pratoreporter

"Notizie di Inchieste su Prato"

Mercoledì, 12 Dicembre 2018 - aggiornato alle 12:52

Sanità | Ambiente | Traffico | Lavoro | Iscriviti gratis al giornale | Visite totali: 1.277.713 - Pagine viste: 14.606.520

90! Tombola! La paura........ di RIDERE!

Per la tua pubblicità qui

6.128

68.002

462

8.357

Sponsor

Creazione siti web

Di cosa parliamo..

Articoli simili pubblicati

Nessun articolo simile trovato
  • Torna indietro
    Inchieste 17/02/2013 alle 11:27 Firma: Paolo Calamai Direttore Responsabile Stampa articolo

    MONDANELLI BIANCALANI LA SANITA' MALATA A PRATO

    I NOSTRI SOLDI

    LA SANITA' MALATA A PRATO

     

    MONDANELLI – BIANCALANI....una voce nel deserto?

     


     

    Luigi Biancalani

     

    DR. BIANCALANI PRESIDENTE DELL'ORDINE DEI MEDICI

     

    Dante Mondanelli

    ASSESSORE  COMUNE DI PRATO DR. MONDANELLI

     

     

    l'Assessore comunale di Prato Mondanelli e Biancalani, presidente dell'ordine dei medici, stanno facendo una battaglia professionalmente, democraticamente e istituzionalmente più che giusta, non fanno politica, trattano problemi sulla “sanità malata” di Prato con argomentazioni valide sulla salute pubblica che riguardano tutti i cittadini. Su questi temi i pratesi gli debbono riconoscenza. Il Presidente dell'ordine dei medici scrive al Direttore dell'Asl Cravedi per segnalare che gli stranieri sono esenti dal pagamento del contributo sulle digitalizzazioni degli esami diagnostici. Anche secondo l'assessore Mondanelli la categoria (Stp) non è presente nella lista della Regione ma è una aggiunta dell'Asl ed è una ingiustizia nei confronti di tutti i cittadini. FIN QUI TUTTO CHIARO! Oltre a questo problema, ce n'è un altro: quello che riguarda il pagamento del contributo fisso di dieci euro per gli esami diagnostici per immagine(Tac -Risonanza Magnetica – Rx”) La Regione chiede ai cittadini un ulteriore contributo al normale ticket per fascia di reddito o patologia. Qui non si tratta di polemiche da parte di Mondanelli o Biancalani, come affermano alcune testate giornalistiche, in Città. Si tratta di cose serie che riguardano la salute della collettività, e le risposte dovrebbero essere date chiaramente e subito dalle Direzione Generale dell'Asl con un semplice:”si è vero oppure no! non è vero! Non far rispondere il centralino telefonico dell'Asl al cittadino, con un semplice e cortese inutile pronto?:......non so...vedremo...si accerterà...mi informerò ecc.ecc...! Se l'Asl sostiene che tutti gli stranieri indigenti sono esclusi. Allora perchè non escludiamo tutti gli indigenti italiani o non? Non possiamo continuare a dire dall'Asl che “tutto va bene signora la marchesa” Chi paga poi? Chi ripiana l'eventuale o quasi certo deficit del bilancio della nostra Asl pratese? Prima o poi verrà a galla state pur certi! Gli stranieri non residenti sono oltre 40 mila non censiti che pesano sui bilanci dell'Asl, pagano loro?. Ci dicano ddalla Direzione dell'Asl quanto hanno incassato per queste prestazioni, visto che le effettuano tutti i giorni regolarmente. EPPURE ,GLI STRANIERI NON CENSITI, USUFRUISCONO DEI SERVIZI SANITARI COME TUTTI GLI ALTRI, MA PER LORO NON E' RICONOSCIUTO NESSUNA QUOTA. DOMANDIAMOCI CHI PAGA, questi milioni di euro fuori bilancio, come affermano i sindaci revisori? Chi copre le spese sostenute? Ecco i motivi validi per cui sia Mondanelli che Biancalani hanno posto questi quesiti,alla Città e a tutti i cittadini, forze politiche comprese. A questi quesiti, (e non polemiche), sui fatti, la direzione generale non si può sottrarre, deve dare immediate risposte quanto prima: semplici, chiare, con un si o con un no! per l'interesse di tutta la collettività amministrata.

    Paolo Calamai


    « Torna indietro | Fonte: http://www.pratoreporter.it | Stampa articolo | Condividi: Bookmark and Share

    Foto..

    Commenti

    Siamo spiacenti ma non sono ancora presenti commenti

Lascia un tuo commento sull'articolo

Iscriviti gratis al sito o effettua il login per lasciare il tuo commento!
Come posso lasciare un commento a questo articolo?
  1. Iscriviti gratuitamente al sito di PratoReporter, clicca qui per procedere.
  2. Una volta fatto, accedi alla mail (che hai indicato in fase di registrazione) e convalida l'account appena creato.
  3. Adesso è sufficiente accedere al tuo account, clicca qui per effettuare l'accesso.
  4. Torna all'articolo e vedrai al posto di questo messaggio lo spazio per lasciare il tuo commento.
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie tecnici, analitici, di terze parte e di profilazione di terze parti. Clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento