Partecipa anche tu a Pratoreporter.it! - Dai il tuo contributo, fai sentire la tua voce! - Vuoi essere un giornalista, noi ti diamo la possibilità! - Vuoi bene alla tua città comunicaci le cose che non vanno e quello che vuoi mettere in risalto!
Logo Pratoreporter

"Notizie di Cultura su Prato"

Lunedì, 08 Marzo 2021 - aggiornato alle 9:38

90! Tombola! La paura........ di RIDERE!

Per la tua pubblicità qui

3.299

25.688

356

1.676

Sponsor

Creazione siti web

Di cosa parliamo..

Nessun tags al momento

Articoli simili pubblicati

Nessun articolo simile trovato
  • Torna indietro
    Cultura 21/08/2010 alle 16:49 Firma: MARZIA FANTUGINI www.pratoreporter.it Stampa articolo

    PITTORE GIULIANO PINI

    PITTORE Giuliano Pini

    Un omaggio da parte di Marzia Fantugini.

     

    Giuliano Pini, Fiorentino, vive e lavora a Firenze. Disegnatore straordinario, un grafico erede di “Botticelli”. La sua prima mostra personale risale al 1961 a Firenze presentata da Mario De Micheli. La sua ricerca artistica è caratterizzata da una profonda e consapevole drammaticità umana. Un segno fluido ondeggiante  dei suoi giovanili ardori  “botticelliani” con la sua poetica interpretazione personalissima e inconfondibile. Pini si muove nel contesto dell’arte italiana  come un protagonista

    Solitario,una intensa passione fedele alle vicende degli uomini. Un grande grafico fedele  ed erede di “Botticelli”, disegnatore straordinario fantastico, dove il colore costruisce l’immagine rivisitando le bellezze michelangiolesche.


     

    Particolari di alcune sue opere grafiche.


    Marzia Fantugini www.pratoreporter.it


    « Torna indietro | Fonte: http://www.pratoreporter.it | Stampa articolo | Condividi: Bookmark and Share

    Foto..

    Commenti

    Siamo spiacenti ma non sono ancora presenti commenti

Lascia un tuo commento sull'articolo

Iscriviti gratis al sito o effettua il login per lasciare il tuo commento!
Come posso lasciare un commento a questo articolo?
  1. Iscriviti gratuitamente al sito di PratoReporter, clicca qui per procedere.
  2. Una volta fatto, accedi alla mail (che hai indicato in fase di registrazione) e convalida l'account appena creato.
  3. Adesso è sufficiente accedere al tuo account, clicca qui per effettuare l'accesso.
  4. Torna all'articolo e vedrai al posto di questo messaggio lo spazio per lasciare il tuo commento.
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie tecnici, analitici, di terze parte e di profilazione di terze parti. Clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento